efficiency // flexibility // competitiveness

ASB Blog

ASBlog: responsabilità sociale e sostegno alle Onlus, presentiamo A.GE.DI. di Piazza Armerina

9 Ottobre 2020

ASB e la responsabilità sociale per le attività a supporto del territorio, un binomio che cresce e si rafforza nel tempo grazie alle numerose attività di solidarietà e beneficienza realizzate dall’azienda.

Oggi presentiamo una di queste, motivo di orgoglio e grande responsabilità per ASB, che ha sposato la causa dell’Associazione Onlus A.GE.DI. di Piazza Armerina (EN) contribuendo al buon funzionamento ed al decoro della sede operativa mediante la fornitura del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria con propri mezzi e risorse.Abbiamo raccolto le dichiarazioni del Presidente dell’Associazione – Enzo Casale – e del Direttore dell’Area Operativa di ASB Salvatore Brizzi.

Presidente Casale con grande partecipazione e responsabilità ASB è al vostro fianco per i servizi di pulizia, potrebbe descriverci le importanti attività che realizza la Vostra Associazione e quanto è importante la presenza della nostra azienda a vostro supporto?

“L’Associazione Onlus A.GE.DI. è un centro diurno per persone con disabilità fisiche e mentali anche gravi, attivo dalle ore 9.00 alle ore 17.00 che offre anche il servizio mensa – racconta il Presidente. E’ un’Associazione che è nata nel febbraio del 2002 su iniziativa di noi genitori che per ovviare alle mancanze generali nel supporto alle persone che soffrono di queste disabilità abbiamo deciso di unire le forze e autofinanziarci per la creazione di A.GE.DI (Associazione Genitori Disabili). 

Dal 2006, grazie al Comune di Piazza Armerina, abbiamo ottenuto gli spazi in cui ci troviamo in comodato d’uso gratuito comprensivo delle Utenze provvedendo noi alla manutenzione ordinaria e straordinaria con il meccanismo dell’autofinanziamento.

Un ringraziamento particolare va agli educatori ed al personale composto da volontari che ogni giorno si dedicano ai nostri ragazzi – continua Enzo Casale. Sono persone fantastiche di cui tutti dobbiamo essere fieri.

Siamo delle famiglie che hanno gli stessi problemi e le stesse difficoltà ma non tutte riescono a farcela da sole, per questo motivo mettendo insieme la forze abbiamo inseguito un sogno che è diventato realtà: i nostri figli crescono insieme in uno spazio in cui sono valorizzati e grazie ai laboratori creativi riescono a realizzare numerose attività utili alla socializzazione ed alla loro crescita personale. 

Il nostro laboratorio di solidarietà è in particolare quello che si occupa di impegnare i ragazzi in attività di produzione di piccoli lavoretti artigianali che vengono spesso utilizzati come bomboniere ed oggetti solidali. Il fiore all’occhiello della nostra Associazione è senza dubbio il calendario fotografico dal titolo “Emozioni e Solidarietà” che produciamo da quindici anni con una tematica diversa che cambia ogni anno. Si tratta di scatti fotografici realizzati ai nostri ragazzi con un tema storico, artistico e culturale che cambia ogni anno. In particolare il calendario del 2018, omaggiato a Papa Francesco ha ricevuto notevoli e numerosi apprezzamenti in quanto ogni mese raffigurava un’opera d’arte e di cui i costumi sono stati realizzati proprio dai ragazzi nel laboratorio di solidarietà. Grazie al calendario che distribuiamo con una raccolta fondi riusciamo a realizzare le attività estive come la musicoterapia.

Per noi il supporto di ASB – conclude il Presidente Casale – è a dir poco fondamentale. Il personale di ASB è sempre attento e presente e la nostra sede è mantenuta in ordine e pulita quotidianamente e senza sosta. Il personale è molto preparato e sempre attento ad ogni dettaglio, ci sentiamo davvero soddisfatti del lavoro e della loro presenza.

Grazie al contributo di aziende dall’alto valore morale e professionale come ASB, il nostro obiettivo futuro è quello di diventare un centro in funzione H24 permettendo ai ragazzi di stare insieme e, soprattutto, di averli vicino quando le nostre forze di genitori saranno sempre più deboli o verrà a mancare la presenza in questa vita”.

Il Direttore dell’Area Operativa di ASB Srl, Salvatore Brizzi ha dichiarato quanto segue:

“Per un’azienda come la nostra che è fondata sul lavoro delle persone e che per i servizi che svolge è molto presente nei territori, ritengo che sia un dovere morale quello di sostenere le Associazioni Onlus come A.GE.DI. che sono senza ombra di dubbio altamente professionali e qualificate. 

Non ci abbiamo pensato un attimo, quando abbiamo visto e toccato con mano la realtà in cui ci siamo trovati abbiamo deciso di contribuire con il nostro lavoro al sostegno di questa nobile causa dei genitori e delle loro famiglie.

Per noi è fondamentale che ci sia la garanzia della realizzazione delle attività di beneficienza che sosteniamo e che le Associazioni operino fattivamente, in questo caso la garanzia è davanti gli occhi di tutti e non solo, ne facciamo attivamente parte ogni giorno essendo presenti nella sede di A.GE.DI.

Il nostro impegno, oltre allo svolgimento del servizio di pulizia, è quello di essere una cassa di risonanza anche per altre aziende e imprenditori affinché possano contribuire alla realizzazione del sogno del centro H24, qualcosa che renderebbe la vita dei ragazzi ancora migliore ed anche i genitori possano pensare ad un futuro vicino ai propri figli” – ha concluso Salvatore Brizzi.